Vantaggi e svantaggi dei sanitari sospesi
14/07/2020

Vantaggi e svantaggi dei sanitari sospesi

Perché scegliere i sanitari sospesi per il proprio spazio benessere? Ecco alcuni dei vantaggi che queste tipologie di arredo bagno sono in grado di offrire.

In primo luogo la loro collocazione a parete permette di avere soluzioni salvaspazio ideali per arredare con stile ed eleganza anche ambienti di dimensioni ridotte, particolare questo che assume un'importanza notevole quando ad esempio ci apprestiamo a realizzare il secondo bagno. Lasciando libero il pavimento consentono operazioni di pulizia più facili e veloci, permettendo di arrivare in ogni punto della stanza senza fatica.

Il posizionamento sospeso poi consente di alleggerire l'ambiente, donandogli un look speciale: la sensazione quasi fluttuante dei sanitari nella stanza riesce a donare una maggiore armonia e regalando una sensazione visiva di maggior ampiezza della stanza. Scegliere i sanitari bagno sospesi infatti non significa certamente rinunciare ad una scelta di stile. L'evoluzione che negli ultimi anni ha caratterizzato questi ambienti, tipicamente destinati al relax ed alla cura del proprio corpo, ha portato le aziende costruttrici di sanitari a realizzare lavabi, bidet, vasi ed accessori dal design sempre più ricercato ed esclusivo.

Questa continua ricerca del bello ha interessato inevitabilmente anche i sanitari sospesi, che si sono così trasformati in autentici oggetti di arredo, capaci di donare design prestigiosi alla stanza senza per questo penalizzarne la praticità. Sono sempre di più infatti gli interior designer che scelgono questa tipologia di sanitari per arredare con stile ed eleganza non solo il bagno piccolo, ma anche quello di dimensioni più generose.

Come scegliere i sanitari sospesi

I tanti modelli in commercio infatti consentono di trovare soluzioni ideali per ambienti di qualsiasi grandezza, arredati in stile classico o moderno. Se per il bagno mini arrivano ottime proposte dalla Collezione Moai, caratterizzata da forme sinuose e morbide, la stanza più ampia potrà trovare nel lavabo, bidet e vaso sospeso della linea Teorema tutta la praticità ed il design che un arredo bagno di lusso deve essere in grado di offrire.

L'arredo bagno sospeso assume un fascino particolare con lavabi nati dal progetto di abili designer per essere i protagonisti assoluti dell'ambiente e, con la loro capacità di stupire, regalare sensazioni uniche. Un chiaro esempio di lavabo sospeso nato proprio con l'intento di meravigliare chi si trova ad osservarlo è quello della Collezione Veil: un sottilissimo foglio ceramico da cui prende forma un bacino ampio e confortevole sembra essere il risultato di una sfida in cui anche l'impossibile è diventato possibile.

Svantaggi dei sanitari sospesi

Se proprio dovessimo trovare degli svantaggi a questi pregiatissimi oggetti di nicchia potremmo cercarli nella loro tipologia di installazione, che potrebbe richiedere interventi più lunghi nel caso in cui la parete in cui devono essere inseriti necessiti di rinforzo con soluzioni alternative.

Tuttavia, se la loro installazione viene progettata in fase di ristrutturazione bagno, questo particolare non comporta problematiche particolari. Nel caso in cui si debba procedere alla semplice sostituzione dei sanitari, la scelta di modelli sospesi al posto di vaso e bidet a terra comporterebbe una modifica dello scarico. Indubbiamente si tratta di lavori di installazione più complessi, ma il risultato finale ripagherà abbondantemente l'impegno necessario per la loro collocazione, offrendo prodotti di nicchia che sapranno regalare alla stanza da bagno lo stile unico ed il fascino ricercato di autentiche opere d'arte.