Sanitari a terra o sospesi? Scopri le tendenze 2020
21/07/2020 11:42:38

Sanitari a terra o sospesi? Scopri le tendenze 2020

La stanza da bagno viene sempre più spesso considerata come ambiente di design, non più quindi solo pensata per svolgere il suo ruolo funzionale ma come ambiente da arredare con gusto e personalità. Ecco perché anche la scelta tra sanitari a terra o sospesi può essere determinante per dare allo spazio un look di tendenza. Continuando a leggere troverai quindi una serie di consigli, con i vantaggi legati ad ogni tipologia di scelta, per scoprire quale può davvero essere la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Sanitari a terra e sospesi: differenze

Per capire se per il tuo locale dedicato alla cura ed alla bellezza del corpo siano meglio i sanitari bagno a terra o quelli sospesi è bene partire con un'analisi delle differenze. La prima importante caratteristica che li distingue è senza dubbio il sistema di scarico. Nei modelli a terra lo scarico è a pavimento, mentre in quelli sospesi lo scarico delle acque nere è a parete. Questo comporta l'assenza delle fastidiose vibrazioni che corrono lungo il pavimento, che nel caso di necessità nel cuore della notte possono davvero recare disturbo.

Un'altra caratteristica che contribuisce a dare un look speciale alla stanza da bagno di tendenza arredata con sanitari a mezz'aria è data dalla continuità che assume il pavimento. Senza nessun elemento a contatto con le mattonelle il bagno avrà un design più leggero ed anche luminosità ed igiene ne trarranno vantaggio. Anche le normali operazioni di pulizia quotidiana infatti risulteranno facilitate dal fatto che non vi sono presenze ingombranti sulla superficie.

I sanitari da bagno sospesi sono inoltre una perfetta alternativa per l'arredo bagno di piccole dimensioni, in quanto permettono di guadagnare centimetri preziosi regalando anche alla stanza una sensazione visiva di maggior ampiezza.

Ma allora i sanitari moderni a terra sono elementi superati? Certo che no. Anche questa soluzione trova molti sostenitori, che vedono in questi elementi degli oggetti che riescono a trasmettere un maggior senso di stabilità e sicurezza. Anche i costi minori per l'installazione sono elementi a favore dei sanitari a terra. In caso di ristrutturazione bagno o sostituzione sanitari molto spesso gli scarichi sono predisposti a pavimento e scegliendo sanitari sospesi (con scarico a parete) potrebbe incidere sui costi.

Sanitari a terra filo muro, classici o sospesi?

In conclusione quali sono i sanitari migliori per un bagno di tendenza? Se osserviamo le tantissime foto di stanze da bagno presenti nelle migliori riviste di interior design, che sprigionano un fascino unico, ci accorgiamo che in realtà non vi è una vera e propria vittoria di un tipo rispetto all'altro. La scelta arriva soprattutto dai gusti personali di ognuno e dalle caratteristiche della stanza da bagno.

Per ambienti di piccole dimensioni, talvolta sviluppati in lunghezza, esistono in commercio ottime proposte salvaspazio sia in versione sanitari sospesi, sia in quella filo muro. L'unico consiglio che possiamo darti, è quello di evitare in questo caso sanitari a terra distanziati dalla parete. Non perché non siano altrettanto affascinanti (al contrario, vi sono modelli capaci di conquistare anche gli interior designer più esigenti), ma perché occupano spazi maggiori. Se invece la tua stanza da bagno è sufficientemente ampia ed ami lo stile classico, potrai realizzare un arredo bagno di tendenza anche con i sanitari a terra distanziati dalla parete.

Per il bagno moderno invece ti consigliamo i sanitari sospesi. Nonostante richiedano spesso un impegno maggiore nell'installazione siamo sicuri che il risultato finale ti ripagherà abbondantemente. Se stai ristrutturando il bagno e vuoi dare alla stanza un look moderno senza affrontare costi eccessivi per portare gli scarichi a parete, potrai riuscire a creare ambienti di design con i sanitari a terra filo muro